Invidiatemi un po' / 6

Buongiorno,

dopo aver spalato tutta la mattina, cosa può esserci di meglio che affrontare il mezzo metro di neve fresca appena caduta percorrendo con le ciaspe la ciclabile di cui vi avevo già parlato?

Quindi, ecco come si presenta nel tratto già battuto da due coraggiose prima di me:

video



Ed ecco come si presenta dove invece, poco più avanti, devo essere io a battere la pista, sprofondando nella neve fresca fino al ginocchio:

video


Ciao

Paolo

P.S. : un piccolo consiglio per i comuni di Tarvisio e Malborghetto - Valbruna (e magari Kraniska Gora): quando c'é neve questa pista sarebbe una pista da fondo strepitosa, che per di più permetterebbe di raccordare in un carosello di incredibile bellezza (ed alcune decine di Kilometri) tutti i principali anelli della valle, dalla Val Saisera a Fusine.

Lasciarla così, al libero calpestìo, è uno spreco ed un peccato. Pensateci.

Nessun commento: